Seguimi su

mercoledì 1 luglio 2015

Latte detergente homemade!

Ciao a tutte!
Ritorno oggi con una ricettina di bellezza.

Ho deciso, una quindicina di giorni fa, di confezionarmi lo struccante (latte detergente) perché l'ultimo che ho usato (forse per il caldo o per la pelle che sta diventando sensibile) mi ha lasciato il viso, per due giorni, a macchie rosse.

Quindi, scartabellando per casa, nei vari libri di erboristeria e ricette di bellezza casalinghe, ho trovato questo latte detergente, che a dire la verità è anche un ottimo struccante.
La palle rimane morbida e setosa ma anche bella luminosa e profumata!

Provate, anche perché è molto facile da farsi!

Qui l'occorrente:

  • 4 cucchiai di latte di soia o di riso
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • 3 cucchiai di miele
  • 100 ml di acqua distillata
  • 1 cucchiaio di farina (bianca)
  • 3 gocce di olio essenziale di lavanda o rose


Prendete una ciotola (va benissimo quella che usate per impastare) mettete l'olio EVO 
assieme al latte.


Mescolate velocemente ed aggiungete l'olio essenziale di lavanda o rosa (a scelta). Girate di velocità il composto. Aggiungete poi il miele e con il cucchiaio mescolate con calma. 


Mettete poi l'acqua distillata e aggiungete la farina.

Mescolate con velocità finché il composto non si sarà ben amalgamato. Chi ha un mixer può usufruire di quello, ma attenzione! Perché se il composto si scalderà dovrete gettare tutto e ricominciare dall'inizio.

Prendete poi un barattolo o una bottiglietta e conservatelo in frigorifero. Ha durata di 15/20 giorni.


Fatemi sapere quando lo avrete provato!
Un abbraccio!

Nessun commento:

Posta un commento