Seguimi su

venerdì 12 giugno 2015

Il bon ton dei capelli


Buona sera a tutte!

Allora, dove passerete la calda estate 2015?
Io non lo so ancora, forse faremo tappe in giro per il bel paese!

Di sicuro, molte di noi, le calde serate estive le passeranno in riva al mare, a ballare o a mangiare in romantici ristorantini!
O perché no, in montagna al fresco a guardare le stelle!

Quindi...”Dimmi dove vai e ti dirò che taglio di capelli fare”. Parliamo un po' di “acconciature”? Di capelli! Capelli corti, capelli lunghi, capelli fini o spessi?

Vediamo!
Cominciamo con il “bon ton” del capello.

I capelli corti, a chi stanno bene?


Bisogna innanzitutto dire che il taglio di capelli si deve adattare alla forma del viso, perché solo in questo modo se ne valorizzeranno le proporzioni.

Se avete il viso ovale potrete sbizzarrirvi con un taglio cortissimo! Se la forma del vostro viso è triangolare, cercate di tagliare i capelli in modo tale che si riesca a valorizzare e a dare equilibrio tra la parte alta e quella bassa del viso.

Se avete un viso dalla forma rettangolare cercate di non dare volume alla radice. E se avete un viso rotondo osate con un caschetto cortissimo!

Se i vostri capelli sono mossi e voluminosi avete la base ideale per creare tagli con ciuffi sbarazzini, senza, mi raccomando, cadere nella cafonaggine!

Se avete capelli lisci, invece, starete meravigliosamente con un taglio da portare all'indietro o con riga a lato.
Avete capelli sottili come spaghetti? Date super volume! Optate quindi per un look sbarazzino. Ma anche un taglio scalato con un ciuffo da portare volumizzato starà benissimo!


I capelli lunghi sono molto versatili.

Sono comodissimi in estate in quanto si possono legare a formare una coda di cavallo, uno chignon o una lunga treccia.

Attenzione però alle lunghezze.

Se avete il viso lungo e magro non fate andare la lunghezza oltre le spalle. Dareste ancora più lunghezza al viso, facendone notare molto la magrezza.

Meglio un caschetto, appena sotto il mento.

Se siete al mare e avete una festa, potrete optare per uno chignon, magari accompagnato da fiorellini o piccoli punto luce, da mettere tra i capelli.


Se, al contrario, avete il capello corto potrete osare con un cerchietto, magari colorato o di pizzo!

Comunque sia d'estate bisogna divertirsi quindi...

"Osate, osate, osate sempre! Perchè osando si ride e ridendo si vive!"

Fonte:

(Pic from web)

Link:




Nessun commento:

Posta un commento