Seguimi su

lunedì 30 marzo 2015

Una scarpa per la stagione.

Buongiorno a tutte! 

Buongiorno a chi si sveglia già di buon umore, a chi vede il sole filtrare attraverso le persiane e volge il pensiero al cielo terso e al vento frizzantino di inizio primavera. Buongiorno a chi sente le rondini, a chi le vede, a chi le ascolta.

E  poi, buongiorno a chi, come me, pensa già a che scarpe indossare per la giornata lavorativa.

Certo, solo chi ha la passione per i “tacchi” può capire quella, che a molti, risulta un'ossessione.

Ma proprio oggi, forse grazie all'ora legale, voglio presentarvi le reginette della mia scarpiera.
Ricordo ancora il giorno di fine inverno in cui le vidi. Era una giornata fredda e piovosa, ed erano li, in vetrina. Il loro tono di colore illuminava l'ambiente.


Entrai per toccarle e visionarne il tacco.

Me ne innamorai appena sentii la morbidezza. Lo scamosciato sintetico, riprodotto alla perfezione, giocò ancora di più a loro favore!
Il tacco lucido le rendeva stravaganti.


Ho sempre sostenuto che le scarpe con la punta aperta non risultassero eleganti. Invece queste, grazie al ricamo molto vistoso che finisce praticamente in punta, nascondono molto le dita.
Il color Borgogna le rende appropriate ad accompagnare vari outfits.


Sono perfette sul denim, bianco o scuro, sulla gonnellina dal tessuto sottile o addirittura sul vestitino smanicato per un abbinamento elegante, magari per una cenetta di mezza estate in riva al mare.

Volete risultare impeccabili? Abbinate al vestitino una pochettina e una sciarpina color Borgogna. Conquisterete il mondo!

Ora lascio a voi i commenti. Ovviamente aspetto le foto delle vostre scarpe e dei vostri outfits!

Ricordate sempre il motto della “Porta color lavanda”:


"Osate, osate, osate sempre! Perché osando si ride e ridendo si vive!"


4 commenti:

  1. Io in questo sono poco donna, non amo le scarpe, o meglio vivrei di college, ballerina e clarks...ora ti toglierai dalle mie followers ^_^...spero di no.
    Ma ti faccio i complimenti per la crostata di limoni...deve essere deliziosa e voglio assolutamente provare a farla.
    Grazie per i tuoi commenti che lasci al mio blog, sei sempre molto gentile.
    Debora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Debora, buongiorno!!
      Ahahhaahahaha non lo farei mai!! Amo il tuo blog e tutte le tue cosine e posso assicurarti che sono una rompina su molte cose!
      Io amo le ballerina, per lavoro ho sempre ballerina o stivali.
      Per quanto riguarda la crostata al limone, devi farla assolutamente. E' una delizia! Poi magari, posta le foto! Mi farebbe piacere sapere se ti è piaciuta!
      P.S: Ora ho provato altre ricettine. Appena ne ho il tempo posto tutto! :-D
      Grazie a te, della compagnia e dell'apprezzamento!
      Un abbraccio!
      Monica!

      Elimina
  2. sono delle scarpe veramente carine, e parlano della persona che le indossa, non tutti sanno che dalle scarpe che indossi si può comprendere il carattere delle persone, queste parlano di una donna molto carina di carattere, dolce a anche un pò romantica senza tralasciare il lato owscuro che è decisamente precisino e stizzoso, però parlano anche di intelligenza e dolcezza. io invece sono un tipo a cui piacciono le scarpe grosse e pesanti, gli stivali e le zeppe, un tempo giovane portavo tacci allucinanti e scarpe sempre del tipo "oddio" che cosa si è messa ai piedi :) , perchè ho un animo molto anticonformista. apprezzo il colore delle tue scarpe io amo il borgogna, ma forse lo metterei con una borsa di lustrini argento un pochette e un gioiello che riprende il colore delle scarpe in modo da illuminare un outfit dai colori scuri, io amo i colori scuri. un saluto e un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Katia trovo sempre illuminanti i tuoi commenti!
      Sai anche vero quanto adori, in inverno, gli anfibi!!!!
      Ti abbraccio forte!!

      Elimina